Wtorek, 10 Grudzień 2019

Top 10 - atleti leggendari

20 November 2019

Tra le migliaia di atleti possiamo citare i nomi di almeno una dozzina di atleti che sono riusciti a passare alla storia. Ogni appassionato di sport è sicuramente in grado di creare la propria classifica, quindi quale sarà quella che abbiamo preparato?

Steffi Graf

Una leggenda del tennis femminile, una donna che ha stupito il mondo non solo con la sua tecnica, ma anche con la sua coerenza e coscienza. Il migliore, indipendentemente dalle circostanze, leggendario anche per il suo coinvolgimento non sportivo.

Maometto Ali

Leggenda della boxe e uno degli atleti più stimolanti al mondo, è una figura eccezionale anche per la metamorfosi che ha vissuto non come atleta ma come essere umano.

Michael Jordan

Jordan è certamente a pallacanestro ciò che Ali è per la boxe. E' un notevole giocatore di basket che colpisce non solo per la sua tecnica ma anche per la sua capacità di compiere azioni imprevedibili. Le sue partite sono state una festa non solo per i tifosi, ma anche per i giocatori della squadra avversaria.

Maradona

L'unico giocatore della nostra classifica scelto per dimostrare che le leggende non sono solo atleti di cristallo. Forse non dovrebbe essere definito il miglior calciatore del mondo, ma chi ricorda il momento della sua forma più alta sottolinea che quando Maradona voleva giocare, durante la partita, era impossibile notare un altro giocatore.

Irena Szewińska

E 'tempo per un accento polacco in questa giustapposizione, perché un corridore recente scomparso ispira ancora oggi non solo i concorrenti polacchi ma anche stranieri. Si è rallegrata dei suoi risultati sportivi, ma è sempre stata rispettata come essere umano. La sua modestia e professionalità sono state arricchite da decine di storie commoventi. Per il resto della sua vita è stata coinvolta nello sviluppo del movimento olimpico e non ha mai permesso nemmeno un graffio nel suo personaggio.

Alberto Tomba

Fu lo sciatore alpino italiano a rendere famosa la disciplina che praticava non solo nei paesi alpini. Non conosceva compromessi, non calcolava, e i suoi viaggi riunivano persone che non avevano mai avuto gli sci ai piedi davanti agli schermi televisivi.

Janica Kostelic

Un'altra rappresentante degli sport invernali, che nonostante un terribile infortunio al ginocchio ha dimostrato di poter essere la migliore non solo nelle competizioni tecniche, ma anche nelle competizioni di velocità. Provenendo da un paese noto per il suo sole e le sue bellissime spiagge, la donna croata ci ha mostrato nel corso degli anni quanto sia importante inseguire i sogni. Michael Schifrin, il miglior sciatore del mondo di oggi, ci ha detto più di una volta che la sua prima ispirazione è stata la coraggiosa ragazza con due trecce che ha reso impossibile lo sci alpino e lo slalom.

Adam Malysz

Il fenomeno di un modesto ragazzo della Vistola, che "volava tutti", è già oggetto di ricerca scientifica. Quando ha iniziato a partire, solo pochi appassionati erano interessati al salto con gli sci. Tuttavia, i suoi primi successi fecero di ogni Polo un esperto in grado di guidare qualsiasi squadra nazionale di saltatori di sci. Alla fine della sua carriera si è cimentato con successo anche come pilota di rally.

Jesse Owens

Il periodo di massimo splendore di Owens arrivò negli anni '30, ma si rivelò essere un atleta che non abbiamo dimenticato fino ad oggi. Le registrazioni delle sue incredibili corse ai Giochi Olimpici di Berlino sono ancora in movimento non solo per gli storici.

Usain Bolt

Bolt è un altro rappresentante dell'atletica mondiale nella nostra classifica, ma è difficile dire che non merita un posto in essa. Percorrendo 100 e poi 200 metri, ha dimostrato che nulla è impossibile, ha infranto i confini, ha parlato apertamente della sua capacità di battere i record mondiali, e poi..... ha realizzato i suoi annunci. Quando ha terminato la sua carriera, anche coloro che non amavano il suo stile non nascondevano il loro dolore.